Condividi

 

METODO FELDENKRAIS®
Scienza, arte, pedagogia del movimento

“Quello che mi interessa ottenere non è la flessibilità del corpo,
ma quella della mente”
Moshe Feldenkrais

Frutto della competenza scientifica, della cultura psico-corporea e del genio creativo del fisico, ingegnere e judoka Moshe Feldenkrais (1904-1984), il Metodo Feldenkrais® studia il movimento umano, opera nel settore dell’educazione somatica ed è un sistema utile per migliorare postura, respiro, movimento, coordinazione e percezione corporea. Non è una ginnastica, né una tecnica di rilassamento o un modo di fare stretching, ma un metodo di apprendimento attraverso il movimento.

Nelle lezioni Feldenkrais® l’attenzione è rivolta non a cosa si impara ma a come si impara, gettando le fondamenta per un nuovo apprendimento organico, tipico dell’età infantile. Quando un bambino fa qualcosa, attraverso i suoi movimenti caotici e scoordinati, inconcludenti e ripetitivi, sta imparando qualcosa di essenziale, sta apprendendo dall'interno l’uso dei suoi muscoli, la coordinazione senso-motoria, il controllo delle proprie azioni: sta ottenendo cioè un modo per diventare efficace, per imparare ad imparare.

Nelle lezioni collettive di “Consapevolezza Attraverso il Movimento® (CAM)” gli allievi quindi esplorano movimenti inusuali rivolgendo l’attenzione sulla qualità del movimento: ognuno è invitato a rispettare il proprio ritmo, a sperimentare differenziazioni e variazioni, prove ed errori, fino a riconoscere le proprie abitudini motorie e crearne delle nuove più efficienti.

Le lezioni individuali di “Integrazione Funzionale® (IF)” invece si svolgono solitamente stando sdraiati sul lettino Feldenkrais, ma possono comprendere parti in piedi, seduti o in altre posizioni. Gli allievi, comodamente vestiti, vengono guidati attraverso un tocco gentile ad esplorare una serie di movimenti appositamente sviluppati.

Il Metodo Feldenkrais®, fruibile da chiunque e a qualsiasi età, è un valido supporto:

- per chi ha problemi posturali, dolori muscolari, tensioni;
- per coloro che, a causa di traumi o disturbi neurologici, hanno limitazioni nelle capacità motorie e percettive;
- per ridurre stress emotivo e fisico;
- per potenziare le performance nella danza, nella musica, nel teatro e nello sport;
- per chi semplicemente desidera migliorare i propri movimenti quotidiani.

Il Metodo Feldenkrais® può essere insegnato solo da chi ha seguito un percorso formativo della durata di quattro anni presso i centri di formazione riconosciuti. In Italia il riferimento per il Metodo è l’Associazione Italiana Insegnanti Metodo Feldenkrais® (AIIMF).

Condividi